Paura del coronavirus.

Situazione lavorativa incerta.

Vita sociale limitata.